Foligno, Umbra Cuscinetti potenzia il welfare aziendale per i lavoratori

FOLIGNO – La Umbra Cuscinetti, azienda folignate leader nella progettazione e produzione di soluzioni ad alta tecnologia per il mercato aeronautico, industriale e dell’energia, pronta a potenziare il welfare aziendale a favore dei lavoratori e delle loro famiglie, con particolare attenzione alle fasce più deboli.  Per farlo, la multinazionale ha stretto un accordo con UniSalute, compagnia del Gruppo Unipol specializzata in assistenza sanitaria, per offrire ai suoi 700 collaboratori un piano sanitario volto a soddisfare al massimo ogni loro esigenza nella protezione della salute.
Chiamati a scegliere tra nuovi strumenti di welfare per ampliare le soluzioni già presenti in azienda (tra cui rimborso di spese scolastiche, campus estivo, piano sanitario e orario flessibile), i lavoratori hanno dichiarato che il piano sanitario è  la misura di welfare più importante per la propria famiglia. E’ stato, dunque, studiato un piano ad hoc per le esigenze dei dipendenti, che conferisce valore aggiunto al clima aziendale attraverso un’ampia copertura sanitaria, sia per il lavoratore che per i familiari fiscalmente a suo carico, in modo da supportare anche le fasce con un minore potere d’acquisto.
UniSalute fornirà una protezione completa che andrà a coprire prestazioni che, oltre a essere le più frequenti e richieste, come visite mediche e diagnostica, sono anche spesso le più care, come le prestazioni odontoiatriche, oppure meno frequenti, come ad esempio i ricoveri. Fondata nel 1972, la Umbra Cuscinetti è da sempre impegnata per sostenere il benessere e lo sviluppo dei suoi collaboratori, dentro e fuori il contesto lavorativo.
Questo impegno in fatto di responsabilità sociale d’impresa, declinato nel rispetto costante della persona, della sua salute e sicurezza, e dell’ambiente, ha reso l’azienda un esempio di eccellenza non solo a livello locale ma anche a livello nazionale e mondiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.