Gruppo Novelli: c’è l’accordo per prolungare i contratti di solidarietà

TERNI – Dopo mesi e mesi di trattativa arriva finalmente la firma per il prolungamento dei contratti di solidarietà per i dipendenti del Gruppo Novelli. Il consiglio di amministrazione del gruppo ha trovato il tanto atteso accordo con i lavoratori, riuniti in assemblea. Si riaprono le braccia dei circa 70 lavoratori. Braccia tenute incrociate da tempo con i numerosi scioperi indetti sia a Terni, che Amelia e Spoleto. Si accende ora quella speranza che tanto era attesa e che oggi finalmente diventa realtà.

Il 21 giugno le parti si ritroveranno per confermare e mettere nero su bianco quanto stabilito mercoledì sera.

Fabio Paparelli, vicepresidente di Regione con delega allo Sviluppo economico, è intervenuto scrivendo su Facebook: “Buone notizie per il Gruppo Novelli. È stato ratificato l’accordo per il rinnovo del contratto di solidarietà per 18 mesi a partire dal 1 Luglio. Grazie a tutti coloro che attraverso un’azione unitaria hanno permesso il raggiungimento di questo accordo che ci consente di continuare a lavorare per una prospettiva di tenuta produttiva ed occupazionale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.