Norcia, si riduce ancora la zona rossa: “liberata” una parte di piazza San Benedetto

NORCIA – Un’altra porzione di piazza San Benedetto di Norcia liberata dal vincolo della “zona rossa” imposta dal sisma del 30 ottobre scorso. Il sindaco Nicola Alemanno ha firmato una nuova ordinanza con la quale assottiglia ulteriormente il divieto di transito a persone e mezzi all’interno del centro storico. Un provvedimento che interessa, appunto, anche una nuova porzione della piazza simbolo della città, e precisamente un tratto di via San Martino. E tornano ad essere fruibili anche un tratto di vicolo della Stamperia e il parcheggio del complesso monumentale di San Francesco. A inizio aprile erano state “liberati” dalla zona rossa anche tratti di via Umberto, via Reguardati e via della Fuga. Il Comune ha anche disposto la messa in sicurezza della facciata del monastero dei benedettini in via Anicia, di proprietà della Diocesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.