Passignano sul Trasimeno, rapina in appartamento: si fingono carabinieri e portano via tutto

 

PASSIGNANO SUL TRASIMENO – Rapina in un appartamento del centro lacustre. Un gruppo di persone incappucciate, dicendo di essere carabinieri impegnati in una perquisizione, hanno fatto irruzione nella casa dove si trovavano a cena una donna con i figli. Senza picchiarli, il gruppo ha iniziato a cercare il denaro, accontentandosi di monili d’oro e orologi. Per fuggire hanno rubato l’auto della famiglia.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta