Perugia set a cielo aperto, “Il nome della rosa” parte da piazza IV Novembre

PERUGIA – Perugia è ormai un set a cielo aperto. In piazza IV novembre sono in corso le riprese della scena del rogo de “Il Nome della Rosa” a Perugia. La prima puntata inizierà proprio dal cuore del centro storico. Notevole l’invasione di mezzi della produzione e c’è anche qualche cambiamento alla viabilità.

Al fine di assicurare l’arrivo e il parcheggio dei mezzi in Piazza Italia e via Baglioni sono stati rimossi alcuni stalli di sosta e in particolare: per il giorno martedì 8 maggio: la Soppressione di tutti gli stalli destinati alla sosta dei veicoli con istituzione del divieto di sosta con rimozione disciplinato con idonea segnaletica in tutta Piazza Italia, ad esclusione degli stalli riservati ai portatori di disabilità; la Soppressione di n. 4 stalli destinati alla sosta dei veicoli dei residenti con istituzione del divieto di sosta con rimozione disciplinato da idonea segnaletica in Via Baglioni, a partire dall’intersezione con Via Marzia; Soppressione di tutti gli stalli destinati alla sosta dei veicoli con istituzione del divieto di sosta con rimozione disciplinato da idonea segnaletica in Piazza Piccinino, nell’area centrale della piazza stessa.

Il giorno mercoledì 9 maggio 2018 – dalle ore 7,00 alle ore 20,00: la Soppressione degli stalli di sosta disciplinati a disco orario presenti sulla parte terminale di Via Baglioni, con istituzione del divieto di sosta con rimozione disciplinato da idonea segnaletica.

Vista l’impossibilità di accedere a Piazza IV novembre lato Vescovato, l’accesso agli uffici URP dovrà avvenire solo dall’atrio di Palazzo dei Priori in Corso Vannucci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.