Perugia, spariti i risparmi dei correntisti: direttore di banca nei guai

PERUGIA – Conti correnti prosciugati, i risparmi di una vita spariti completamente. E’ la brutta sorpresa che si sono trovati davanti una serie di clienti stranieri al loro rientro in Italia. Nei guai un direttore di banca, accusato di aver portato avanti una serie di operazioni finanziarie con i risparmi dei propri correntisti. L’accusa non è indifferente e i clienti della banca si sono affidati ad un legale per farsi tutelare. La somma fatta sparire sarebbe ingente, si attendono sviluppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.