Terni, lite e accoltellamento al Luna Park, feriti due giovanissimi

TERNI – Prima la lite poi l’accoltellamento. Due giovani sudamericani – appena maggiorenni ed incensurati – si trovavano domenica pomeriggio al Luna Park di Terni quando, per cause ancora in corso di accertamento, si sarebbero accese scintille. La rissa sarebbe cominciata durante l’orario d’apertura del parco giochi di vocabolo Staino. Non è ancora chiaro quanti ragazzi sarebbero stati coinvolti nella lite, ma al momento della colluttazione erano presenti diversi testimoni e dalle prime ricostruzioni pare che fossero gruppi numerosi. Da quanto ricostruito dai carabinieri un primo gruppetto di giovani è stato aggredito da alcuni ragazzi appartenenti ad un’altra comitiva. Il tutto per motivi futili. Quindi prima una lite poi la corsa al Pronto Soccorso di Terni per un accoltellamento. I due ragazzi sono stati registrati all’Ospedale con codice giallo ed avrebbero riportato ferite da taglio lievi, non sarebbero quindi in pericolo di vita. Le ferite hanno interessato braccia e gambe. Sul caso stanno indagando i Carabinieri di Terni, che cercano di trovare anche i coltelli usati nella rissa che hanno poi colpito i due ragazzi. Al momento non ci sono denunce aperte ma i carabinieri se decideranno di procedere d’ufficio potrebbero far scattare una denuncia di parte. Tutte i ragazzi identificati come facenti parte dei due gruppi non risultano avere precedenti penali o di polizia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.