Terni, segnali di reazione per Gianluca Menichino, l’operaio gravemente ferito in un incidente all’Ast Intanto continua la mobilitazione dei sindacati

TERNI – Segni positivi per Gianluca Menichino, l’operaio vittima di un grave incidente sul lavoro all’Ast. Menichino ha ricevuto la visita di Giulio Maira, luminare della neurochirurgia, che ha parlato di “segnali di reazione”. Una buona notizia dunque, alla luce del quadro clinico seriamente compromesso che era emerso all’inizio. Sul fronte sindacale, va avanti la mobilitazione con scioperi e assemblee fino al 21 luglio. Il 18 è in agenda poi in Regione un incontro tra i sindacati e la presidente della Regione Catiuscia Marini.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>