Terni: stop alle Euro 3 e camini spenti Due nuove misure da Palazzo Spada sull'inquinamento in città

TERNI – Ancor più rigide le misure anti smog per Terni. Scatteranno la prossima settimana e saranno in vigore fino a fine marzo le due nuove ordinanze emanate da Palazzo Spada sull’inquinamento in città.

La prima misura prevede l’esclusione dalla zona zero dei veicoli euro 3, nelle giornate di lunedì e martedì.

L’altra ordinanza è invece indirizzata al riscaldamento in casa. Stop all’accensione dei caminetti e delle stufe a pellet nelle giornate di lunedì e martedì.

Controlli a campione anche – assicurati dalla giunta comunale – per chi viola le misure.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>