Tk-Ast, confermato lo stop ai forni 4 e 5. Le Rsu tornano a riunirsi

TERNI – Si scaldano le acque in Tk-Ast. Confermato lo stop dei forni 4 e 5 a fine mese. Per tutti i giorni di fermata gli operai potranno entrare a lavoro in base ai turni. E’ questo il nodo della questione sciolto ieri tra rappresentanti sindacali e aziendali. Nelle giornate di stop l’azienda ha previsto diverse attività formative ed alcuni piani di manutenzione. La fermata è stata motivata dal raggiungimento del piano operativo.
Durante l’incontro sono state diverse le obiezioni da parte dei rappresentanti sindacali. Per questo motivo, nella mattinata di oggi, è previsto un nuovo meeting.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.