Tutelare gli alberi in città, manutenzioni in corso

“Gli alberi sono un patrimonio importantissimo della città e come tali vanno trattati”. Per questo proseguiranno anche nei prossimi giorni gli interventi di potatura e di manutenzione delle alberature delle vie e dei viali e delle piazze cittadine. “Interventi – spiega l’assessore all’ambiente Benedetta Salvati – programmati dal Comune insieme all’Afor, con diversi obiettivi il primo dei quali, naturalmente, è la tutela degli alberi stessi, per renderli più forti e longevi. Ma i lavori di potatura servono anche a rispondere alle tante richieste dei cittadini, per contribuire al decoro della città e alla sicurezza delle vie, dal momento che le chiome degli alberi, cresciute in maniera incontrollata e non potati e manutenuti per anni, hanno parzialmente oscurato i lampioni”.

Così, dopo avere concluso i lavori di potatura in Via Montegrappa, ultima in ordine di tempo dopo via Mazzinivia PiaveLungonera Savoiavia Battisti, le operazioni di manutenzione degli alberi proseguiranno in via Curio Dentato. Qui l’intervento si protrarrà per circa due settimane a partire dal 4 di febbraio, con una giornata di interruzione prevista il 6.

Proprio nella giornata del 6 febbraio infatti è stato messo in programma un intervento tecnico di potatura straordinaria che interesserà i due olmi nella storica piazza dell’Olmo. “Si tratta di un’attività – spiega l’assessore Salvati –  che può essere definita di salvataggio delle due alberature monumentali, in quanto sarà funzionale alla loro sopravvivenza. Perizie strumentali, eseguite da personale esperto incaricato da Afor, hanno infatti certificato il cattivo stato vegetativo degli alberi. Ricordiamo che  un grosso ramo di uno dei due olmi, nel mese di luglio, aveva mostrato segnali di cedimento tali da richiedere un intervento di messa in sicurezza dell’area da parte dei Vigili del Fuoco. Questo evento ha messo in evidenza le problematiche di quegli alberi causate principalmente dalla totale assenza di precedenti interventi di manutenzione”.

“Dal 25 febbraio al 30 marzo gli interventi di potatura proseguiranno in via Eugenio Chiesavia XX Settembre e su tutte le alberature interne al villaggio Pallotta. A questi si aggiungerà il già annunciato intervento previsto sui lecci di Piazza Tacito. Un programma molto serrato che, condizioni meteo permettendo, consentirà finalmente di portare a termine una seria manutenzione del patrimonio arboreo cittadino. Gli interventi che non potranno essere avviati entro il 30 marzo saranno ripresi dopo l’estate non appena il fermo vegetativo lo consentirà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.