Terremoto, il commissario non firma il nulla osta e nessuno rimuove le macerie

NORCIA – Troppi ritardi per lo smaltimento delle macerie nelle zone terremotate. L’allarme è lanciato dall’onorevole Raffaele Nevi, che ha presentato un’interrogazione al Governo. “Ancora oggi il commissario alla ricostruzione non ha firmato il nulla osta per la raccolta delle macerie nella zona umbra del cratere del sisma del 2016. È veramente scandaloso che l’azienda municipalizzata Vus Spa non possa ritirare le macerie già pronte perché da quasi tre mesi nessuno firma il nulla osta. Per questo, annuncio che presenterò un’interrogazione per chiedere al Governo chiarimenti sul perché sussista questo ritardo. Se questo è il cambiamento…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.