Mustacchio, un gol che può valere una stagione. Per il Perugia tre punti di platino

Finita! Vince il Perugia una partita tiratissima e spigolosa. Tre punti dall’enorme peso specifico che consolidano il piazzamento in zona playoff

94′ ammonito Pucino per proteste

92′ Adejo si becca il secondo giallo per gioco scorretto. Vicenza costretto a giocare questi ultimi scampoli di gara in dieci

4′ di recupero

88′ MUSTACCHIO! Colpo di testa in torsione dell’attaccante su angolo di Di Chiara e palla in rete. Perugia in vantaggio

84′ esaurisce i cambi anche il Vicenza: esce Vita ed entra Zivkov

79′ entra Urso per Bellomo nel Vicenza

71′ tiro di Forte deviato in angolo da Adejo

66′ nel Perugia esce Ricci ed entra Forte

65′ iniziativa personale di Brighi conclusa con un tiro rasoterra che sfila a lato.

63′ nel Perugia esce Nicastro ed entra Mustacchio

59′ prova un improbabile tiro da lontanissimo, palla abbondantemente alta

55′ esce nel Perugia Guberti ed entra Terrani. Nel Vicenza invece fa il suo ingresso Giacomelli al posto di Orlando

53′ punizione di Di Chiara, centrale

51′ Vita mette in mezzo, la difesa smorza il pallone, Rosati anticipa di un soffio De Luca

50′ cross di Ricci, colpo di testa di Nicastro appena fuori

49′ colossale occasione per il Perugia: su angolo di Guberti ci provano prima Volta, poi Nicastro, con quest’ultimo che trova il salvataggio di Adejo sulla linea

Riprende il match senza sostituzioni

Fine del primo tempo senza recupero

45′ Di Chiara in area e cerca di servire un compagno libero, la difesa del Vicenza riesce in qualche modo a liberare

39′ prova il tiro al volo dal limite Brighi, un difensore del Vicenza devia in corner

25′ cross di Del Prete, Nicastro ruba il tempo alla difesa vicentina e di testa riesce a colpire, Vigorito si trova sulla traiettoria e respinge

18′ ammonito Adejo per fallo su Acampora

12′ corner di Orlando che getta scompiglio in area perugina, palla che carambola in corner

4′ assist perfetto da sinistra di Guberti, Di Carmine batte a colpo sicuro, Vigorito respinge miracolosamente

2′ punizione calciata da Vita, colpo di testa di Adejo completamente smarcato, palla fuori di poco

Partiti

Perugia (4-3-3): Rosati; Del Prete, Volta, Belmonte, Di Chiara; Ricci, Brighi, Acampora; Guberti, Nicastro, Di Carmine. All. Bucchi.

Vicenza (4-2-3-1): Vigorito; Pucino, Adejo, Esposito, Zaccardo; Gucher, Signori; Orlando, Bellomo, Vita; De Luca. All. Bisoli.

I risultati degli anticipi possono ulteriormente accorciare la classifica: il Perugia può e deve crederci. Avversario però di quelli scomodi: al Curi arriva un Vicenza incerottato, ma deciso a vendere cara la pelle, sulla cui panchina c’è Pierpaolo Bisoli, reduce da una stagione non proprio felice sulla panchina del Grifo. Dopo il pareggio di Carpi è necessario puntare al ritorno alla vittoria, per consolidare il quarto posto e provare a spingersi ancora più in alto. Seguite la diretta a partire dalle 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.