Motogp, Petrucci partirà in terza fila in Repubblica Ceca

Dopo la sosta estiva riparte la Motogp, questa volta dalla Repubblica Ceca. La giornata odierna è stata quella che ha definito la griglia di partenza e il pilota ternano Danilo Petrucci, in virtù dell’ottavo posto conquistato, partirà nella gara di domani che si correrà sul circuito di Brno in terza fila accanto a Viñales e Bautista. In pole c’è Marc Márquez che ha preceduto Valentino Rossi.

Ripercorrendo in breve le tappe di questa tre giorni, tutto era iniziato discretamente per Petrux, che aveva concluso la FP1 (la pista era bagnata) con il 7° tempo, mentre nella sessione successiva il ternano era riuscito a risalire fino alla 3° posizione grazie all’utilizzo delle gomme slick: 1’56.751, a quattro decimi da Andrea Dovizioso e a 21 millesimi da Jonas Folger.

Non fortunata invece la performance del sabato: Danilo, nella FP3, riesce a migliorare il tempo ottenuto nella sessione precedente, ma per pochi centesimi: l’1’56.686 stabilito non gli permette di andare oltre il 16° tempo. Davanti a tutti ci sono Marc Márquez, poi Pedrosa e Rossi. Passiamo infine alla Q1, dove il pilota in forza al team Octo Pramac Racing riesce a posizionarsi in testa negli attimi conclusivi, due decimi di vantaggio su Bautista di 1’56.220 (velocità massima 310 km/h). Successivamente però Petrucci, dopo aver ottenuto il tempo di 1’56.048 con 5° posto immediato, scende all’8° posto, che sarà quindi la posizione definitiva di partenza, nonostante l’1’55.738.

Per disputare una gara da protagonista servirà quindi non solo la perfezione, ma anche qualcosa di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.