Primo turno dei play off nazionali per l’Fc Orvieto

ORVIETO – Sabato sarà una giornata in cui la storia sarà scritta. Per il secondo anno consecutivo il PalaPapini di Ciconia ospiterà il primo turno dei play off nazionali della categoria Under 19 di calcio a 5. L’Orvieto FC U19 di calcio a 5, dopo aver vinto lo scudetto regionale (per il secondo anno consecutivo, appunto), ora darà l’assalto agli spareggi nazionali che porteranno verso la Final Four dove verrà assegnato il titolo tricolore. “Veniamo da un campionato importante – commenta mister Luca Palmerini, allenatore dell’Under 19 – io sono subentrato dopo la seconda partita del girone di andata, quando il torneo era ancora agli inizi, e devo dire che a livello numerico è stato un po’ meno difficoltoso rispetto allo scorso anno, visto che abbiamo avuto meno impegni in quanto a numero di gare, ma non è mai facile vincere, figurarsi ripetersi per due anni di fila”.
E dire che la squadra era stata quasi totalmente rifondata…
“Assolutamente, i nostri 99 e 98, più alcuni 2000 sono passati in prima squadra, e quindi abbiamo dovuto un po’ ricreare il gruppo dell’Under 19, e questo attribuisce ancora più valore al nostro successo. I ragazzi sono stati grandi, si sono impegnati e hanno dato il massimo durante tutto il torneo, voglio ringraziarli uno ad uno, e con loro un grande grazie va anche ai due collaboratori Luca Fringuello ed Andrea Alesi per il supporto e la vicinanza che hanno dato, a livello tecnico e umano”.
Ora ci sono i play off nazionali…
“Siamo in un girone molto tosto, dove andremo ad affrontare lo Schio Calcio a 5 e l’Atletico Urbino, rispettivamente squadre veneta e marchigiana, e delle tre accederà alla fase successiva solo una. Sicuramente non sarà facile, basta pensare che la finale del Torneo delle Regioni Under 19 di quest’anno è stata proprio Veneto-Marche, che alcuni dei rappresentanti delle due regioni sono proprio in queste due compagini, ci fa subito intuire il livello dei giovani che andremo ad affrontare. Noi dalla nostra esordiremo sabato pomeriggio, al PalaPapini alle 15.00, nella seconda partita del triangolare, contro Schio, che sabato è stato sconfitto per 5-4 dall’Atletico Urbino, al termine di una gara tiratissima”.
Come vi state preparando?
“Direi abbastanza bene, i ragazzi si sono allenati tre volte a settimane, e stiamo facendo allenare con loro anche tre fuoriquota, per poteri utilizzare durante i match, che sono Riccardo Bianco e Alessio Tedeschini che si sono impegnati sia con l’Under 19 che con la prima squadra durante la stagione, e Leonardo Menichelli. Cercheremo di arrivare a questo impegno nella migliore condizione possibile. Spero che il PalaPapini sabato sia gremito di tifosi e appassionati, perché non capita spesso di vedere questi appuntamenti di grande futsal, e averli per due volte in due anni ad Orvieto è veramente fantastico”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail