Scherma, ancora azzurri protagonisti ai mondiali militari: Elisa Vardaro vince l’oro nel fioretto a squadre

Ancora protagonista la scherma azzurra ai mondiali militari in corso di svolgimento in Sicilia: dopo l’affermazione avvenuta ieri in campo maschile di Alessio Foconi nella prova individuale, stamane è stata la volta di un’altra atleta del Circolo Scherma Terni, vale a dire Elisa Vardaro, che con le sue compagne ha conquistato il titolo iridato nel fioretto a squadre, che bissa anche l’oro ottenuto nella prova maschile.

Un cammino pulito quello delle azzurre che in quel di Caltagirone (dove è stato per l’occasione inaugurato il nuovo palasport) hanno fatto fuori in semifinale la Polonia con il punteggio netto di 45-35 per poi trovare in finale la selezione mista Cism (Conseil international du sport militaire), che aveva avuto la meglio nel penultimo atto della manifestazione sulla Russia per 45-40. Anche qui il quartetto formato dalla Vardaro, dall’oro individuale Francesca Palumbo, dall’argento Camilla Mancini e da Martina Batini non si è fatto pregare, sconfiggendo i rivali con un inequivocabile 45-30, evidenziando quindi un dominio netto ed indiscutibile.

Un risultato di assoluto prestigio per la folignate, che riscatta il non brillantissimo settimo posto in ambito individuale, dove è stata sconfitta ai quarti di finale dalla futura campionessa mondiale Palumbo in un derby fratricida (15-4).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>