Serie D, Cerbella lascia il Città di Castello. Al suo posto Fiorucci

Continua il terremoto sulle panchine delle squadre umbre di serie D. Dopo le dimissioni di Riccardo Bocchini, tecnico del Gualdo Casacastalda, stamane è stata la volta di quello del Città di Castello Enrico Cerbella, che lascia la squadra dopo una Coppa Italia e la promozione in serie D della passata stagione. Cerbella ha rassegnato le dimissioni dopo il pesantissimo 5-0 subito domenica scorsa a Montecatini, che ha ricacciato i tifernati a soli due punti dalla zona playout. Il club biancorosso non dimentica e in una nota ringrazia:

La SSD Città di Castello comunica di aver risolto consensualmente in data odierna il proprio rapporto con l’allenatore Enrico Cerbella. La società prende atto, con rammarico, della volontà del tecnico, ringraziandolo ampiamente per essersi dimostrato all’altezza della situazione, nel periodo in cui ha prestato la propria opera presso questa società. Pertanto, nell’augurargli le migliori fortune in ambito professionale e sportivo, e ringraziandolo calorosamente per l’impegno sempre profuso, comunica che da oggi il Sig. Silvano Fiorucci assume la responsabilità della guida della Prima Squadra. Bentornato “tamba”, biancorosso da sempre, ed i migliori auguri di buon lavoro per raggiungere l’obbiettivo prefissato fin dalla scorsa estate, vale a dire la permanenza in Serie D.

Al suo posto subentra un altro allenatore originario del posto, vale a dire Silvano Fiorucci (foto), 59 anni e già sulle panchine di Foggia e Teramo, torna in Umbria dopo l’esperienza al Mezzolara (serie D) della scorsa stagione. A lui il compito di risollevare il Castello dalle pericolose secche in cui si è trovato invischiato dopo un promettente inizio. Il battesimo sarà di fuoco: domenica al Bernicchi arriva la capolista Gavorrano.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>