Sir Conad, De Cecco e Colaci commentano il successo su Trento: “Bene dal secondo set in poi”

PERUGIA – Guarda già al prossimo impegno la Sir Safety Conad Perugia.

Superato a pieni voti l’ostacolo Trento, per i Block Devils di Lorenzo Bernardi è già in vista un altro appuntamento da circoletto rosso con la trasferta di Civitanova in programma giovedì 1 novembre alle ore 16 (con diretta su Raisport) dove si scontreranno le due capolista provvisorie a punteggio pieno della Superlega per una sfida che già promette spettacolo.

Lo stesso spettacolo che hanno potuto vivere i tifosi bianconeri ieri sera al PalaBarton contro l’Itas Trentino. Un match entusiasmante, palpitante, ricco di grandi giocate e di tensione agonistica, portato a casa da Perugia con qualità tecnica certamente, ma anche con il cuore.

Oggi la squadra riprende subito il lavoro in vista di giovedì, Perugia-Trento entra nel cassetto dei ricordi. A chiosa finale le parole di due grandi protagonisti come Massimo Colaci e Luciano De Cecco.

“Dopo un primo set dove Trento ha fatto davvero bene – dice il libero pugliese – abbiamo ricominciato da capo e siamo stati bravi a buttarci alle spalle tutti i problemi avuti inizialmente. Siamo ripartiti con un’altra intensità ed un altro livello di gioco e siamo molto contenti di questa vittoria. Rispetto a qualche settimana fa, l’errore ci è pesato di meno. L’esempio migliore è Bata (Atanasijevic, ndr) che nel primo set non ha messo una battuta ed ha preso alcune murate e che nel secondo è rientrato come se non fosse successo nulla dandoci una mano grandissima per conquistare la vittoria. Così deve essere e ciò non toglie che abbiamo ancora tantissimi margini di miglioramento in tutti i fondamentali e nelle due fasi, però la strada è giusta e credo che in tre settimane si sia già vista un’altra squadra. Giovedì a Civitanova? Ci sarà da divertirsi. Loro sono davvero forti, tirano forte, il campo sarà caldo e tutto questo renderà la partita ancora più bella. Come quella di ieri, sarà un’altra partita ad altissimo livello, molto tesa e, se dovessimo riuscire a vincerla, sarebbe un segnale molto importante per noi in primis ed anche per i nostri avversari”.

“Trento ha uno stile di gioco che ci può mettere in grande difficoltà – continua il regista e capitano bianconero – e va detto subito che è una grandissima squadra e che sicuramente dirà la sua fino alla fine della stagione. Per noi quella di ieri era una partita importante. Giocavamo in casa e volevamo far vedere i nostri passi in avanti. Credo che dal secondo set si sia vista una grandissima Perugia, in crescita tecnica ed anche mentale. Ci saranno tanti che ci metteranno sotto pressione anche mentalmente, perciò per noi sarà importante ripartire ogni volta ed essere tranquilli e sicuri dei nostri mezzi”.

PREVENDITA PER PERUGIA-SIENA DI DOMENICA 4 NOVEMBRE

Parte domattina martedì 30 ottobre, a partire dalle ore 10:00, la prevendita dei biglietti per Perugia-Siena, quinta di andata di Superlega in programma domenica 4 novembre al PalaBarton alle ore 18:00.

La prevendita sarà attiva presso l’outlet della Sir Safety System (Santa Maria degli Angeli, Via dei Fornaciai 9) da domani a venerdì dalle ore 15:00 alle ore 19:00 e sabato mattina dalle ore 9:00 alle ore 13:00, mentre sempre domani alle ore 10:00 partirà la prevendita on-line direttamente dal sito internet www.vivaticket.it e nei punti vendita vivaticket abilitati (per info https://www.vivaticket.it/ita/ricercapv).

Di seguito tutti i prezzi dei biglietti suddivisi in base al settore del PalaBarton ed all’eventuale riduzione. Al costo del biglietto andrà aggiunto il costo di prevendita.

TRIBUNA VIP CENTRALE
Intero: € 40,00
Ridotto (4-14 anni): € 28,00
TRIBUNA VIP LATERALE
Intero: € 35,00
Ridotto (4-14 anni): € 24,00
DISTINTI CENTRALI
Intero: € 30,00
Ridotto (4-14 anni): € 20,00
DISTINTI LATERALI
Intero: € 30,00
Ridotto (4-14 anni): € 20,00
CURVA BLOCK DEVILS
Intero: € 18,00
Ridotto (4-14 anni): € 12,00
GRADINATE II° ANELLO
Intero: € 18,00
Ridotto (4-14 anni): € 12,00

Si comunica che i bambini da 0 a 4 anni (non compiuti) usufruiranno dell’ingresso gratuito, ma non avranno diritto al posto a sedere in nessuno dei settori del PalaBarton. Per assicurare il posto a sedere si potrà naturalmente usufruire della riduzione 4-14 anni.

La società fa inoltre presente che per poter scegliere il posto numerato nelle zone Tribuna Vip, Distinti, Gradinate II° Anello e Curva San Marco è necessario acquistare i biglietti in prevendita con le modalità indicate. Facendo invece l’acquisto in biglietteria il giorno della partita i biglietti verranno assegnati automaticamente e non ci sarà la possibilità di scegliere il posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.