Ternana, Breda: “Con la Pro Vercelli è vietato fallire”

La sconfitta di Vicenza ha lasciato parecchio amaro in bocca in casa rossoverde, specie per il modo in cui è arrivata. Morale della favola, le Fere hanno fallito il primo match point salvezza e ora ne hanno a disposizione un altro, contro la Pro Vercelli, occasione d’oro per il riscatto. Roberto Breda in conferenza stampa ha annunciato recupero importanti: “Sono tutti convocati, compreso Coppola, a cui domani proveremo a fargli fare qualcosa in piú. Non e sicuramente pronto per giocare dall’inizio”. Probabile il ricorso al 4-2-3-1: “Uno tra Signorelli, Zampa e Palumbo affiancherà Busellato in mediana. Dobbiamo lavorare sull’intensità della gara. Formazione? Terzino gioca Vitale con Valjent al fianco di Meccariello. In mediana ho un dubbio tra Signorelli, Palumbo e Zampa mentre in attacco c’è Belloni al posto di Gondo”. Cosa che al Menti è mancata: “Durante la settimana abbiamo detto delle cose che poi non abbiamo fatto.  Sul piano dell’intensità e della presenza in gara non eravamo i soliti”. La Pro Vercelli è un avversario da non sottovalutare: “Viene da cinque risultati utili consecutivi, cambiando modulo e credo che possa farlo anche domani. Per domani dobbiamo prepararci a più alternativa. In ogni caso bisogna pareggiare l’intensità di gioco, hanno elementi importanti e sfruttare le nostre armi. Loro sono efficaci sul gioco aereo, davanti hanno giocatori di gamba come Marchi, Mustacchio e Malonga”. Con la penalizzazione del Lanciano l’obbiettivo potrebbe essere raggiunto con più velocita del previsto: “Non so se questo abbia influito sulla prestazione di Vicenza, ma non mi è piaciuto che ci siamo sfaldati dopo il 2-0. Dobbiamo sempre cercare di fare meglio contro squadre che hanno gli stessi nostri obbiettivi, sempre nel rispetto dell’avversario. Ma soprattutto mantenere l’equilibrio e restare in partita”. L’obbiettivo in sostanza è sempre lo stesso: “Dobbiamo dercare di chiudere il discorso salvezza nelle prossime due gare, senza però sprecare troppe energie mentali”.

I CONVOCATI, SQUADRA PRESSOCHÈ AL COMPLETO – Ecco i 21 giocatori che faranno parte del match contro la Pro Vercelli al Liberati: Mazzoni, Sala, Meccariello, Santacroce, Zanon, Valjent, Zampa, Furlan, Grossi, Vitale, Palumbo, Signorelli, Coppola, Busellato, Troianiello, Belloni, Falletti, Gondo, Avenatti, Ceravolo, Dugandžić.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.