Ternana, Breda: “Salvezza culmine di un buon percorso. Futuro? Non so…”

I tifosi rossoverdi possono esultare. La Ternana, con il pareggio interno contro il Cesena, si è assicurata matematicamente la permanenza in serie B senza dover attendere le ultime due gare. Un’impresa sicuramente non facile, che Roberto Breda vuole rimarcare: “E’ stato un risultato giunto al culmine di un bel percorso. Forse potevamo fare meglio, ma da quando è stata inserita la formula dei playoff i finali di stagione sono molto migliorati. C’è molto equilibrio e il giusto atteggiamento”. Vietato fermarsi, visto che per la squadra c’è un premio che potrebbe essere ambitissimo: “Mancano quattro punti per offrire la cena ai ragazzi. Speriamo di finire nel migliore dei modi il campionato”. Il tecnico è soddisfatto di quanto globalmente la squadra ha saputo fare: “Dicevo che potevamo fare di più, ma come atteggiamento ci siamo sempre stati. Non abbiamo molti giocatori formati. Gonzalez era al primo anno da titolare in Italia. Anche i ‘vecchi’ hanno fatto bene come Mazzoni. Come fiosionomia di squadra abbiamo fatto bene”. Breda infine glissa sul futuro: “Dobbiamo giocare queste ultime due partite al meglio, poi valuteremo. Restiamo concentrati e sul pezzo”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>