Ternana, Simone Longarini smentisce l’interessamento a Latina e Lazio

Mentre la squadra continua a lavorare duro nel ritiro di Fiuggi (prevista per oggi una seduta pomeridiana, da valutare le condizioni ai Avenatti, fermatosi ieri per il riacutizzarsi del problema al ginocchio delle scorse settimane), continuano a tenere banco le voci inerenti il possibile passaggio di proprietà dalla famiglia Longarini a potenziali altri investitori. Tramite il sito ufficiale della società di Via Aleardi l’amministratore unico Simone Longarini ha voluto chiarire la propria posizione riguardo alle voci che lo vedrebbero interessato a rilevare o comunque ricoprire degli incarichi nel Latina e nella Lazio:

In riferimento alle notizie apparse in questi ultimi giorni su diversi quotidiani cartacei ed online relative ad un mio inserimento nell’organigramma della S.S. Lazio in qualità di DG ed in merito ad un mio interesse nel rilevare le quote del “Latino Calcio” dal tribunale fallimentare smentisco categoricamente tali affermazioni in quanti false, destabilizzanti, e destituite di qualsiasi fondamento“.

Una smentita (reale o di facciata non è ovviamente dato saperlo) per cercare di togliere ulteriori alibi ad una squadra impegnata a spezzare la serie negativa di sei sconfitte sconfitte consecutive. Il Trapani, domenica, potrebbe essere l’ultimissima chance, in attesa che i tribunali sportivi possano riscrivere la classifica della serie B.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>