Ternana, tornano in gruppo Defendi ed Albadoro. Out i nazionali Marino e Plizzari

Arrivano finalmente le buone notizie per Sandro Pochesci. In vista della difficilissima partita di sabato a Palermo il mister rossoverde potrà contare su due pedine molto importanti quali Marino Defendi e Diego Albadoro. I due oramai ex infortunati sono tornati oggi in gruppo ma non solo: l’ex capitano del Bari ha disputato la partitella tra i titolari, ma su questo torneremo più avanti. Due invece gli assenti: Marino e Plizzari, che hanno risposto alla convocazione delle rispettive nazionali.

E’ stata una seduta prevalentemente tattica quella di oggi pomeriggio, con la squadra divisa in due gruppi a provare movimenti di gioco diversi. Poi la partitella, con i titolari schierati con il 4-3-1-2, con  con Valjent, Gasparetto, Signorini e Favalli in difesa, Bordin, Paolucci e Angiulli a centrocampo, Tremolada e Tiscione sulla trequarti dietro alla coppia d’attacco formata da Carretta e Montalto. C’era quindi un giocatore in più, il che potrebbe far pensare ad un ballottaggio sulla trequarti tra Tremolada e Tiscione. L’ex Entella è favorito in quanto è lui ad appropriarsi della maglia da titolare in via definitiva.

Tuttavia questo sistema di gioco potrebbe non essere l’unico in predicato di essere utilizzato al Barbera: Pochesci ha provato anche la difesa a tre, con Valjent, Gasparetto e Signorini e cambiando poi più di un giocatore nei restanti reparti. Ne sono un esempio l’utilizzo di Varone nei tre di centrocampo e di Tiscione nel tridente offensivo.

4-3-1-2 o 3-3-1-3? Sarà il tempo a dircelo. Ci sono altri due giorni per trovare e studiare le soluzioni giuste per cercare di tornare con dei punti dal campo dell’attuale capolista della B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.