Volley donne, Pallavolo Perugia riceve la visita di Massimo Barbolini

Gradita visita alla Pallavolo Perugia, nell’ambito di uno stage organizzato dalla società perugina per giovani atleta. Ospite illustre l’ex allenatore della Sirio dei tempi d’oro e della nazionale italiana femminile Massimo Barbolini, grazie anche all’amicizia che lo lega a Giovanni Ferretti, oggi consigliere/dirigente di Pallavolo Perugia, ieri vice presidente con incarichi federali della Sirio.

“Ringrazio Massimo – ammette lo stesso Ferretti – per la grande disponibilità: è bastata una telefonata per convincerlo. Tra di noi c’è un grande rapporto e anche in questi anni siamo rimasti sempre in contatto”. Barbolini ha lavorato per due giorni all’interno della palestra “Capitini” principalmente con i gruppi under 16 e under 18 di Pallavolo Perugia. Con lui, a “prendere appunti”, l’intero staff tecnico biancorosso: a partire da Guido Marangi, passando Monica Sargenti, Roberto Capitini, Luigi Bertini e per finire con la new entry Sabrina Paparelli. “Per la nostra società – continua Ferretti – è stato un grande onore e credo che per le nostre ragazze e per i tecnici sia stata un’occasione unica di apprendimento. Ho visto Massimo contento: mi ha confidato di aver provato una bella emozione nel tornare in una città dove ha vinto tanto e soprattutto ha vissuto bene. Ci siamo lasciati con una promessa: di rivederci presto e di organizzare nuovamente questo stage”.

Barbolini sarà atteso, dopo l’esperienza turca, ad una nuova avventura nel nostro campionato. Ad attenderlo l’Igor Novara Volley, desideroso di confermarsi in Italia (ha vinto l’ultimo scudetto) e di ben figurare nella massima competizione europea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.