Arrestata la mamma del bimbo abbandonato nel piazzale dell’Eurospin

TERNI – È stata arrestata la mamma accusata di infanticidio per aver abbandonato il neonato in un parcheggio di un supermercato giovedì scorso.

Sarà trasferita al Carcere di Capanne nelle prossime ore.

Questa la decisione presa dal gip del tribunale di Terni a seguito anche di tutti gli elementi raccolti dà venerdì (giorno dell’interrogatorio della donna) ad oggi.

Intanto l’ordine degli avvocati di Terni ha espresso massima solidarietà e vicinanza ad Alessio Pressi, legale della ternana.

L’avvocato è stato bersagliato dagli utenti dei social per aver difeso una mamma che ha abbandonato il proprio figlio.

Dalla Polizia: “Nella giornata odierna, personale della Polizia di Stato ha dato esecuzione alla misura cautelare in carcere nei confronti della donna accusata di aver partorito e poi abbandonato il figlio neonato lo scorso primo agosto, in un parcheggio di un supermercato cittadino.

La misura, disposta dal GIP del Tribunale di Terni – dr.ssa Natalia GIUBILEI – su richiesta della Procura della Repubblica – Sostituto Procuratore dr.ssa Barbara Mazzullo , è stata adottata a seguito della ricostruzione del fatto, risultante dalle indagini svolteda personale della Squadra Mobile di Terni.

Nei confronti della donna è stato contestato l’omicidio volontario aggravato dall’aver commesso il fatto ai danni di un discendente”.

AGGIORNAMENTI A SEGUIRE

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>