Chiusura del viadotto Montoro, caos nella viabilita’ , code e ingorghi.Lunedi incontro con il Ministro.

Code chilometriche e traffico in tilt. Ecco la situazione che si è venuta a creare sul raccordo autostradale Orte-Terni: code e ingorghi non solo sul raccordo ma su tutti i percorsi alternativi con il Sindaco di Narni Francesco De Rebotti che postava un video che riprendeva una delle tante code. Non è bastata la decisione di bloccare al casello di Orte l’ ingresso dei mezzi pesanti in direzione Terni. In tilt il traffico a Narni Scalo , dove si è riversato non solo quello leggero ma anche il traffico pesante. Una situazione paradossale, facilmente prevedibile, che mette a rischio anche l’incolumità dei residenti di Narni Scalo. Un vero e proprio inferno per gli abitanti che poteva sicuramente essere evitato. A pensare che i lavori dureranno mesi con conseguenze imprevedibili. Della situazione è stato naturalmente interessato il Prefetto di Terni e diversi Parlamentari hanno chiesto al Ministro  Paola De Micheli di intervenire immediatamente. L’ Assessore regionale  Enrico Melasecche resta però ottimista , ” Anas ha garantito tempi rapidi per la gara”. Ma per quanto le procedure saranno veloci, il tema è come affrontare la situazione per l’ immediato. Lunedì ci sarà un confronto a Roma in videoconferenza a cui parteciperà lo stesso Ministro De Micheli. Quello che è certo che la situazione non è tollerabile e vanno presi provvedimenti urgenti per la sicurezza degli automobilisti e dei residenti di Narni e non solo.