Inaugurato a Terni nuovo stabilimento Eda Industries : 20 assunzioni

Nuova sede a Terni per la Eda Industries spa, società di ingegneria specializzata nel testing e burn-in  dei semiconduttori, componenti elettronici usati ormai nella maggior parte dei prodotti in commercio, a partire dall’automobile. L’inaugurazione dello stabilimento, in strada di San Carlo, è avvenuta alla presenza tra gli altri del sindaco Leonardo Latini. Fondata nel 1993 da Fortunato Palella, il quartier generale dell’azienda si trova a Rieti, ma sono presenti altre sedi anche a Catania, Singapore, Malesia, Cina e Marocco, per un totale di oltre 160 dipendenti. A Terni verranno impiegate inizialmente 20 persone, quasi tutti ingegneri umbri, ma l’azienda prevede una crescita costante nei prossimi mesi. Il progetto di espansione , incentrato particolarmente sull’attività di ricerca e sviluppo, è stato possibile anche grazie alla collaborazione che Eda Industries vanta da diversi anni con l’Università di Perugia. ” Il nuovo plant di Terni insieme a quello di Catania, inaugurato nel 2013 – ha commentato Palella – realizza una ulteriore espansione della Eda sul territorio italiano, oltre alla già consolidata presenza all’esterno ed in particolare a Singapore, Malesia, Filippine, Cina e Marocco. Il gruppo Eda continua pertanto nella sua strategia di crescita ed espansione, consolidando sempre di più la sua posizione di leader mondiale per i sistemi di collaudo sotto stress utilizzati per dispositivi a semiconduttore principalmente per il settore automotive  ed in particolare per le auto elettriche”. Per Alberto Cavallari, presidente di Federlazio Rieti, ” l’apertura del nuovo stabilimento di terni rappresenta un altro grande traguardo di questa Società che testimonia la volontà di investire ancora qui in Italia, cimentandosi persino su un nuovo business e che permetterà di apportare ulteriore forza produttiva anche alla sede principale di Rieti”.