Terni, 280 grammi di marijuana sequestrati ad uno studente. Arrestato 18 enne.

Oltre 280 grammi di marijuana sono stati sequestrati ad uno studente di 18 anni, incensurato, di origine romena, posto agli arresti domiciliari dai Carabinieri di Terni. Il giovane , spiegano i Carabinieri, è stato bloccato  in flagranza nella serata di ieri, dopo un controllo in una via del centro della città.  Con sé aveva circa cinque grammi di marijuana e 60 euro in contanti suddivisi in banconote di piccolo taglio, elementi che hanno fatto sospettare gli investigatori che la droga potesse non essere ad uso personale. Per questo motivo i militari hanno deciso di estendere la perquisizione all’abitazione del diciottenne,  dove sono stati scoperti, nascosti all’interno del garage, altri 278  grammi della stessa sostanza, contenuta in un’unica busta di cellophane, materiale per il confezionamento e un bilancino di precisione. Il giovane è stato ristretto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, in attesa dell’udienza di convalida e del rito per direttissima fissato per questa mattina. Detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio l’accusa che gli viene contestata. A portare a termine l’operazione i Carabinieri delle stazioni di Terni e Papigno.