Due nuovi decessi Covid in Umbria (Arrone e Marsciano), pochi tamponi e 26 positivi

Ancora decessi Covid in Umbria: nelle ultime 24 ore sono morti due pazienti positivi residenti a Marsciano ed Arrone. Il totale delle vittime Covid sale così a 1.485. Stabili i ricoveri, c’è però un malato in più in terapia intensiva. Sono, invece, 26 i nuovi casi positivi registrati in Umbria nelle ultime 24 ore su 4.006 tamponi eseguiti, di cui soltanto 573 molecolari e 3.433 antigenici, per una percentuale di positivi pari allo 0,64%. Ieri era stata dello 0,71%. Le guarigioni riscontrate sempre nelle ultime ore sono state 67; gli attualmente positivi in Umbria sono 1.665 (-43). Le persone in isolamento fiduciario sono 1.603. E’ questo il quadro che emerge dal bollettino di oggi, lunedì 29 novembre 2021.

RICOVERI – Questa mattina sono 62, come ieri, i malati Covid ricoverati negli Ospedali di Perugia e Terni, di cui 10 (+1) in terapia intensiva. Di questi, 35 sono ricoverati all’Ospedale di Perugia (+3), di cui 4 (+1) in terapia intensiva mentre 27 sono ricoverati all’Ospedale di Terni (-3), di cui 6 (invariato) in terapia intensiva.

I NUOVI CASI DI OGGI – Sono 26 i nuovi casi Covid registrati in Umbria nelle ultime 24 ore e riguardano i seguenti comuni: 8 Terni, 4 Foligno, 4 Porano, 3 Trevi, 1 Amelia, Assisi, Castel Giorgio, Massa Martana, Montecastrilli, Narni e Spoleto.