Città della Pieve, è stato ritrovato il giovane scomparso: sta bene .

Erano le 13,30 di oggi quando una squadra del Soccorso alpino e speleologico dell’Umbria ha ritrovato Giovanni Maggiani, il 31 enne che da ieri sera aveva fatto perdere le proprie tracce nella zona di Città della Pieve. L’area dove vi era stato l’ultimo avvistamento è stata battuta incessantemente dalle squadre del Sasu composte da tecnici, operatori e sanitari costantemente in contatto con i familiari di Giovanni. Il giovane è stato trovato in condizioni critiche ed i sanitari del Sasu hanno provveduto a prestargli le prime cure e poi affidarlo al personale del 118 Laureato in matematica, Giovanni per alcuni anni è stato anche docente universitario per poi dedicarsi a tempo pieno in una società informatica. Molto conosciuto e apprezzato dalla comunità locale , il ragazzo ora sta bene, nonostante abbia vagato per tutta la notte, come comunica il comando provinciale dei vigili del fuoco di Perugia. Un grande sospiro di sollievo per tutti, in particolare per i suoi familiari.