Progetto impara l’acqua

Umbra Acque S.p.A. sale in catrtedra ed entra in classe. Al via una campagna di educazione e sensibilizzazione al “consumo sostenibile di acqua potabile” rivolto agli “adulti di domani”, ai studenti di IV delle scuole elementari del territorio. L’idea del progetto “Impara l’Acqua” nasce nel novembre 2015 intorno a un tavolo di lavoro mirato allo sviluppo della comunicazione in Umbra Acque S.p.A. Il programma si è articolato in una serie d’incontri (suddivisi in quattro fasi) tra marzo e aprile scorsi, presso le scuole di Perugia, cui hanno partecipato ventisei classi per un totale di circa seicento bambini, per illustrare l’importanza di una risorsa vitale e limitata come l’acqua. In primo luogo è stata presentata l’azienda che gestisce il servizio idrico in termini di dati e numeri (240.000 utenze, trentotto comuni serviti, 7,000 km di rete di tubature e 340 dipendenti). Successivamente amministratori e tecnici di Umbria Acque hanno illustrato il “ciclo dell’Acqua” (captazione, distribuzione, depurazione) che prevedeva anche la visione di un video sulle Sorgenti Scirca e Bagnara. Si è continuato poi, con “esperimenti chimici” nella terza fase sono stati realizzati degli esprimenti dal personale di laboratorio dell’ente, con il diretto coinvolgimento dei bambini (rivelazione del livello di pulizia dell’acqua dopo la depurazione). La quarta e ultima fase del progetto, ha visto protagonista il concorso “disegna la mascotte” per Umbra Acque S.p.A. È stato chiesto ai bambini di concorrere per trovare la mascotte dell’azienda, preparando un disegno da presentare entro il 5 Maggio scorso. Una commissione, valuterà i disegni e ai tre più votati, andranno premi consisteranno in denaro (assegno da mille euro alla prima scuola classificata, da seicento alla seconda e da quattrocento alla terza). Durante le sessioni, sono stati consegnati dei gadget ai bambini, per richiamare l’attenzione sull’importanza dell’acqua (dei kit da applicare ai rubinetti e una brochure con i consigli per il risparmio idrico). Inoltre, sono stati forniti cancelleria con il brand aziendale necessari alla realizzazione del disegno da presentare. Il progetto ha avuto un grande riscontro sia da parte dei bambini, che da parte delle maestre e partecipazione da parte del personale di Umbra Acque S.p.A. e si concluderà con un evento speciale che vedrà protagonisti tutte le persone coinvolte e non solo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.