Arrone, domani a istituto comprensivo “Fanciulli” presentazione lavori palestra, Carta dei Servizi e defibrillatore pubblico

ARRONE – Tre appuntamenti domani all’istituto comprensivo “Fanciulli” di Arrone, dalle 11 in poi. La Regione Umbria presenta i lavori di riqualificazione energetica della palestra, il Comune procederà alla consegna del defibrillatore pubblico alla scuola e alla presentazione e distribuzione della Carta dei Servizi recentemente approvata.

All’inaugurazione dei lavori alla palestra ci sarà la presidente della Regione, Catiuscia Marini, mentre il Comune spiegherà le altre due iniziative. Sulla Carta dei Servizi l’amministrazione in una nota ricorda come in essa vengono esplicitati i principi fondamentali e gli impegni che l’amministrazione si assume verso i cittadini, l’organizzazione degli uffici informazioni relative al Consiglio comunale, commissioni permanenti, giunta e le azioni intraprese per favorire la partecipazione dei cittadini con istituzione dell’ufficio relazioni con il Pubblico, la procedura per inoltrare suggerimenti o reclami, il regolamento per la collaborazione tra cittadini ed amministrazione per la cura e la rigenerazione dei beni comuni.

La carta, riferisce sempre il Comune, è elaborata con l’obiettivo di mettere il cittadino, con i propri bisogni ed aspettative al centro dell’attività dell’ente. Il defibrillatore rientra invece nel programma “Arrone borgo cardioprotetto” che ha lo scopo di informare la popolazione circa la rilevanza dell’arresto cardiaco improvviso e prendere le misure più idonee innanzitutto con l’installazione di cinque defibrillatori in punti sensibili del territorio comunale e la formazione di un gruppo di volontari, a partire dagli insegnanti e dagli operatori scolastici per eseguire le manovre di rianimazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.