Ast: un nuovo modello di “ristorante aziendale”. Pizza espressa e griglia per le carni

TERNI – Sono terminati i lavori di riqualificazione dell’ex mensa aziendale. I locali che per anni hanno accolto i lavoratori delle acciaierie hanno subito una vera rivoluzione, che ha l’obbiettivo di mettere al centro il momento della convivialità, dello stare insieme, di fare squadra. Per questo è stata realizzata una moderna ed accogliente struttura, climatizzata e insonorizzata che si allinea agli standard italiani ed europei delle più avanzate “mense aziendali”. Le novità riguardano l’arredo delle sale, della cucina e dei servizi. Oltre alle modifiche strutturali, sono stati apportati grandi cambiamenti nel menù, favorendo l’utilizzo di prodotti freschi e ampliando la scelta di ogni singolo lavoratore. L’utente potrà comporre il proprio pasto e seguire il proprio regime alimentare. È stata inserita una griglia per preparare la carne al momento, una sezione dedicata alla composizione delle insalate e da oggi sarà  possibile consumare la pizza appena sfornata. All’interno dei locali è stata avviata anche una campagna di sensibilizzazione sulle giuste quantità da consumare nel rispetto di un sano equilibrio alimentare.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.