Banda nazionale dei Vigili del fuoco a Cascia per la nuova statua di Santa Rita Il ringraziamento del sottosegretario al ministero dell'Interno, Gianpiero Bocci

CASCIA –La banda del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco in concerto, a Cascia, per l’inaugurazione della nuova statua di Santa Rita donata dal Libano. La prestigiosa formazione – nata sul finire degli anni ’30 e composta da circa 60 elementi provenienti dai vari comandi provinciali d’Itali – si esibisce nelle cerimonie che riguardano i vigili del fuoco.
Il 18 ottobre si è esibita a Cascia per sottolineare il prezioso contributo dato da quest’ultimi nelle operazioni di trasporto e allestimento dell’imponente monumento, alto 6 metri e pesante 30 tonnellate. Il sindaco della città, Gino Emili, nel suo intervento durante la cerimonia, ha ringraziato i vigili del fuoco per “aver accolto, trasportato e custodito la statua, trattando queste trenta tonnellate con la delicatezza di un orafo verso un delicato gioiello”.
La banda, al termine della cerimonia, ha ricevuto il particolare saluto e ringraziamento del sottosegretario al ministero dell’Interno, Gianpiero Bocci, per il “prezioso e significativo contributo dato all’importante evento”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>