Castiglione del Lago, graduatoria per lavoro occasionale: c’è tempo fino al 28 dicembre

CASTIGLIONE DEL LAGO – L’Area Lavori Pubblici del Comune di Castiglione del Lago ricorda che c’è tempo fino al 28 dicembre per presentare la domanda di ammissione per entrare nella graduatoria per lo svolgimento di prestazioni di lavoro occasionale di tipo accessorio, retribuito con buoni lavoro, i cosiddetti voucher, per lo svolgimento di mansioni esecutive. La graduatoria sarà valida fino al 31 dicembre 2017.

Questo bando è in esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 91 del 16 giugno 2016 “Utilizzo Voucher per lavoro pensionati, cassaintegrati o lavoratori in mobilità e persone svantaggiate economicamente per lavori di tipo occasionale accessorio” e della determinazione n. 781 del 6 dicembre 2016. La durata della prestazione lavorativa verrà stabilita in relazione alle necessità individuate di volta in volta dal Comune; ogni servizio comporterà la prestazione, da parte del lavoratore, del numero di ore preventivamente calcolate dall’Ente, variabile a seconda dell’attività di volta in volta richiesta. Gli operatori dovranno svolgere le mansioni secondo le direttive che verranno loro impartite dettagliatamente dal personale comunale, con il quale opereranno in stretta collaborazione. Da sottolineare che i servizi potranno essere effettuati anche nei fine settimana, nei giorni festivi e prefestivi, per un massimo di 8 ore giornaliere e di 36 ore settimanali. Il numero dei prestatori richiesti sarà determinato di volta in volta in base alle necessità dell’Ente ed alle disponibilità di bilancio.

I lavoratori occasionali svolgeranno la propria attività presso vari servizi propri del Comune castiglionese e in particolare per lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, aree pubbliche e monumenti, lavori e prestazioni nell’ambito di manifestazioni sportive, culturali, fieristiche e, infine, per lavori di emergenza.

Possono accedere al bando coloro che alla data di presentazione della domanda di partecipazione nonché alla data di conferimento dell’incarico e per tutto il periodo di svolgimento dell’attività lavorativa, abbiano compiuto 18 anni, siano residenti nel Comune di Castiglione del Lago e appartengano ad almeno una delle seguenti categorie: disoccupati (con o senza indennità), inoccupati, iscritti alle liste di mobilità (indennizzata e non indennizzata), percettori di integrazione salariale (cassa integrazione guadagni in deroga, cassa integrazione guadagni ordinaria, cassa integrazione guadagni straordinaria, gestione speciale edilizia e gestione speciale agricoli) oppure pensionati.

Occorre certificare l’assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso che ostino all’assunzione di pubblici impieghi e l’idoneità fisica ed attitudinale allo svolgimento delle prestazioni lavorative richieste. I candidati possono essere cittadini italiani o appartenenti ad uno Stato dell’Unione Europea o cittadini extracomunitari, purché in possesso di permesso di soggiorno che consenta lo svolgimento di attività lavorativa e purché abbiano adeguata padronanza della lingua italiana. I soggetti interessati ed in possesso dei requisiti richiesti, possono consultare il sito ufficiale del Comune di Castiglione del Lago o recarsi all’Urp, in orario di apertura dell’ufficio, per trovare il bando integrale con tutti i dettagli e, soprattutto, le modalità di selezione e di formazione della graduatoria, e naturalmente il modello di domanda.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi all’Ufficio Tecnico di piazza Gramsci n. 1 (tel. 075 9658216 oppure 075 9658221).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.