Castiglione del Lago, il Pd richiama i candidati alle primarie: “Serve responsabilità e buon senso”

CASTIGLIONE DEL LAGO – Le primarie del Partito democratico rischiano di diventare una polveriera. Così ecco il richiamo della segretaria dell’Unione comunale Maria Laura Sebastianelli che invita i candidati al “buon senso e alla responsabilità”. La segretaria ribadisce che il 3 febbraio deve essere una “festa di partecipazione, che sarà la vera vittoria di tutti per riconfermarci alla guida di Castiglione del Lago nel maggio”. L’invito quindi allo “spirito di collaborazione e di apertura dimostrato in questo mese continuando ad offrire alla società castiglionese iniziative di grande qualità, capaci di mettere al centro la visione futura della comunità”.

Dunque la stoccata: “Invitiamo ad utilizzare toni giusti e composti adeguati ad una campagna elettorale volta essenzialmente a contenuti e progettualità, anche nel rispetto del codice etico del nostro partito. Invitiamo i sostenitori dei candidati a non alimentare polemiche sterili in particolar modo sulla stampa e sui social dando un’immagine distorta anche del percorso fino ad oggi fatto; invitiamo tutti, iscritti, simpatizzanti e candidati a tornare a focalizzarsi sull’obiettivo comune di fare squadra intorno ad un progetto credibile ed ambizioso che possa consentire a tutti di contribuire in modo attivo alla crescita della nostra bella comunità democratica”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>