Coronavirus, divieti : proroga fino al 18 aprile. Dopo ripresa graduale e a tappe.

\Sarà una ripresa graduale quella che segnerà la fine dell’emergenza da coronavirus. Lenta e a tappe. Ci sarà ancora un blocco di due settimane, i divieti attuali resteranno fino al 18 aprile prossimo. Poi si provvederà ad una riapertura progressiva , per impedire che la circolazione degli asintomatici possa far risalire il numero dei contagi. Chi non riprenderà l’attività sono i locali dove è forte il rischio di stare a stretto contatto come discoteche, bar, ristoranti, palestre, cinema e teatri. Le festività pasquali dovranno rispettare tutti i divieti di oggi. Dal 18 aprile si valuterà il resto. E’ possibile che dopo si consentirà la riapertura di qualche negozio, rispettando sempre la distanza di almeno un metro, così come la regola di entrare uno alla volta. Abbassare la guardia vanificherebbe tutti gli sforzi. Insomma tempo e gradualità, di quresto ha bisogno l’ Italia per uscire dall’emergenza e riprendere a vivere.