Detenuti cardiopatici a Spoleto, il garante Anastasia: “Il ministro Orlando intervenga per il trasferimento”

SPOLETO – Il ministro Andrea Orlando intervenga urgentemente per trasferire i disabili e i cardiopatici detenuti a Spoleto”. Lo dichiara il Garante per i detenuti di Umbria e Lazio Stefano Anastasia che, dopo l’ennesima forte scossa di terremoto, ha sollecitato il ministero in tal senso. “La Direzione generale detenuti -aggiunge- ha da due mesi un elenco nominativo dei detenuti a rischio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.