Foligno, Pasquetta, escursione in Valle del Menotre

FOLIGNO – Per gli amanti del trekking e natura, la Pasquetta a Foligno è in Valle del Menotre, con un’escursione fra le bellezze naturali dell’appennino folignate. Il ritrovo è alle 9 in località Altolina, presso Belfiore, poi subito a Rasiglia con l’inizio dell’escursione. Il cammino segue il corso del fiume Menotre, in passato noto col nome di Guesia. Si parte dalla più abbondante delle sorgenti del fiume, quella di Capovena, il cui flusso attraversa il suggestivo borgo di Rasiglia dove un tempo alimentava numerosi mulini ed opifici a forza idraulica. Lungo il percorso è prevista una sosta al castello di Scopoli, realizzato nel 1460 da Tommaso di paolo da Foligno, abate della vicina abazia benedettina di Sassovivo. Infine si raggiungerà il borgo di Pale, sede di antiche cartiere, dove si visiteranno le bellissime cascate del Menotre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.