domenica 28 maggio 2017 - aggiornato alle ore 06:53        

Gualdo Tadino festeggia la Liberazione: gli appuntamenti dei prossimi giorni

gualdo-tadino-5616

GUALDO TADINO – Due appuntamenti in programma a Gualdo Tadino nei prossimi giorni per rendere onore ai caduti in guerra e celebrare la Festa della Liberazione.  L’Amministrazione Comunale invita tutti i Cittadini e le Associazioni a partecipare sabato 22 Aprile alle ore 10.30 in Piazza Martiri all’incontro tra la delegazione di Montecassiano e l’Amministrazione comunale di Gualdo Tadino per rendere onore al martire Oreste Mosca e a tutti i caduti in guerra. Invito esteso ai cittadini poi, anche a partecipare martedì 25 aprile 2017 al corteo commemorativo organizzato per celebrare il 72° anniversario della Liberazione. Il 25 aprile è un giorno fondamentale per la storia d’Italia ed assume un particolare significato ricordare gli eroi che hanno dato la vita per difendere la democrazia e la libertà.

Programma delle due giornate:

Sabato 22 Aprile

I comuni di Gualdo Tadino e di Montecassiano rendono onore al martire Oreste Mosca (fucilato dai tedeschi nel 1944 nella zona della frazione di Cerqueto. Partigiano molto attivo nel nostro territorio il Mosca si era unito alle unità partigiane gualdesi) e a tutti i caduti in Guerra.

Ore 10.30: Incontro tra la delegazione di Montecassiano e l’Amministrazione comunale di Gualdo Tadino con saluto istituzionale presso il Municipio di Gualdo Tadino. A seguire Deposizione corona d’alloro in Piazza Martiri

Ore 11.30 Spostamento alla frazione di Cerqueto e cerimonia presso lapide. Deposizione fiori e corona d’alloro.

Martedì 25 Aprile

Dalle Ore 10.00: Partenza del Corteo dal Municipio Comunale in Piazza Martiri guidato dalla Banda Musicale di Gualdo Tadino, con la presenza del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale, che renderanno omaggio ai caduti con corone e mazzi floreali.

Il percorso del Corteo toccherà i Giardini Pubblici, via Otello Sordi, Liceo in Viale Don Bosco, Scuola Tittarelli per ritornare infine in Piazza Martiri e depositare la corona d’alloro davanti al monumento ai caduti.

Successivamente il Sindaco e la Giunta Comunale proseguiranno con la deposizione dei fiori presso: Convento dei Frati Cappuccini, Cimitero Civico, Palazzo Mancinelli, Vaccara, Torre dei Belli, San Pellegrino, Caprara, Pieve di Compresseto, Grello, Rigali e Boschetto. Nel pomeriggio alle ore 16 concluderà la giornata onorando i martiri del Cerqueto.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta