Gubbio, al Cassata – Gattapone un incontro dal titolo “La scuola per il futuro delle aziende”

GUBBIO – E’ in programma mercoledì  19 dicembre  alle 16.30 presso l’Aula Magna dell’IIS “Cassata – Gattapone  in Via Parruccini, un incontro pubblico sul tema  “LA SCUOLA PER IL FUTURO DELLE AZIENDE”,  organizzato  in collaborazione con Anpal Servizi e Comune di Gubbio – assessorato Politiche giovanili,  finalizzato a valorizzare le sinergie tra sistema di istruzione,  imprese,  agenzie e  professionisti che si occupano di lavoro.  Il rapporto tra scuola e lavoro è piuttosto complicato  ma esistono strumenti che possono concorrere a migliorarlo.  Il dialogo e la collaborazione tra diverse realtà, infatti, è di fondamentale importanza: serve alla scuola per formare figure professionali legate al fabbisogno  imprenditoriale locale e nel contempo è utile alle imprese che possono contribuire alla formazione di figure tecniche rispondenti alle esigenze produttive.  L’apprendistato di primo livello, ad esempio,  è una delle opportunità, grazie alla quale i giovani studenti possono conseguire il diploma attraverso un percorso formativo integrato, che per una parte si svolge in azienda. Per conoscere questo e altri strumenti,  è stato organizzato l’incontro  rivolto a coloro che in diverse modalità si occupano di orientamento al lavoro, alle imprese, agli insegnanti, alle famiglie, in particolare a quelle in procinto di scegliere insieme ai propri figli la scuola superiore, e ai giovani studenti che desiderano conoscere opportunità e scenari lavorativi che li riguardano. Il confronto inoltre, potrà essere di notevole interesse per le imprese del territorio di ogni settore produttivo, per commercialisti, consulenti del lavoro ed esperti contabili. Dopo i saluti e l’introduzione del dirigente scolastico David Nadery, del sindaco Filippo Mario Stirati e dell’assessore Gabriele Damiani,  seguiranno gli interventi di Anna Cagnacci della Camera di Commercio di Perugia,  che parlerà del fabbisogno di tecnici e diplomati anche in relazione ai nuovi profili professionali emergenti;  di Stefania Nardi tutor ANPAL Servizi che   presenterà le possibili applicazioni dell’apprendistato di primo livello e, a seguire, di Lucia Bazzurri esperta di selezione risorse umane che  parlerà delle azioni messe in campo per creare opportunità lavorative e vantaggi per le imprese. Seguiranno testimonianze da parte di studenti ed aziende che hanno avuto esperienze di percorsi integrati studio/lavoro ed interventi dal pubblico.  Si avrà l’opportunità di condividere in un tavolo tecnico le proprie esigenze e consolidare forme di collaborazione con il Polo tecnico “Cassata – Gattapone”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.