Gubbio, dimessi gli eugubini coinvolti nell’incidente di Genga

GUBBIO – Uscirà oggi dall’ospedale di Ancona, l’eugubino investito ieri e coinvolto negli incidenti a catena lungo la strada che collega Fabriano ad Ancona. Sarà dimessa anche la compagna, ricoverata nel vicino ospedale di Jesi. L’uomo, insieme alla compagna a bordo di una 500, era stato tamponato e aveva subito constatato la follia del 41enne, poi deceduto. Questo si era infatti scagliato contro un altro passante, fermatosi per soccorrere la coppia. Era scappato con un furgone rubato e poi è finito addosso ad un tir.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.