Gubbio, eletto il nuovo consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze

GUBBIO – Eletto il nuovo consiglio comunale delle ragazze e dei ragazzi. Hanno espresso la loro preferenza 1448 alunni delle classi 3,4 e 5 elementare e 1,2,3 media delle scuole primarie Carbonesca, S.Illuminata, Madonna del Ponte, Cipolleto, A. Moro, M. Montessori, Padule, Torre Calzolari, Scorcello, G. Matteotti, Semonte e della scuola secondaria di primo grado Media Giorgio – Nelli. Due le liste  presentate: la lista n° 1 “ NOI SIAMO IL FUTURO E IL PRESENTE! MA NON DIMENTICHIAMO IL PASSATO! che ha proposto i seguenti progetti e attività: “Acqua Fresh”, “Festa Inizio Estate”, “Olimpiadi dei ragazzi”, “Sfida di Arrampicata”, “Un Giorno di Sopravvivenza”, “CCRR’S Got Talent”; la Lista n°2 TUTTI PER GUBBIO che ha proposto i progetti “Paint Ball”, “Tornei a Raffica”, “Feste C.C.R.R.”, “Caccia al Tesoro con Pic Nic”, “Un Campetto per  la Città”, “C.C.R.R. Online”.

E’ risultata vincente la Lista n°1 che ha ottenuto 777 voti contro i 640 della Lista n°2. Risultano eletti della lista 1: Bellucci Elena 208, Gnagni Chiara 194, Anastasi Laura 186, Capponi Arianna 176, Gentilucci Costanza 176, Margreth Maria 170, Fumanti Ilaria 158, Bakula Nikole 153, Barbacci Eleonora 153, Panfili Giovanni 153, Varone Caterina 152, Barbato Ilary 145, Radicchi Giulia 135, Calandrini Alice 115, Panfili Caterina 113, Antonioli Ferranti Lucia  97, Parodi Marisa 62. Risultano eletti della lista 2: Salciarini Alessandro 279, Fakir Alì 248, Carucci Jacopo 201, Rossi Antonio 170, Tosti Mattia 162, Anastasi Davide 161, Biba Fabio 143, Giglio Marco 121, Cerafischi Nicola 118, Spadoni Nicolò 118, Cernicchi Matteo 115, Pascolini Samuele 97, Mariucci Diego 91, Cernicchi Francesco 82. Non eletti, ma parteciperanno alle sedute di Consiglio Ferranti Filippo e Merli Lucrezia. A breve, presso la Sala Consiliare ci sarà la prima seduta di Consiglio per l’elezione del nuovo Sindaco dei ragazzi che avrà come primo impegno ufficiale la partecipazione alla sfilata dei Ceri Piccoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.