Gubbio, la consigliera Biraschi all’assemblea dei soci dell’AiCC, l’associazione delle Città della Ceramica Incontro annuale in provincia di Varese. All'ordine del giorno la votazione del bilancio

GUBBIO –  L’amministrazione comunale parteciperà, nella persona della consigliera comunale Paola Biraschi delegata dal sindaco Filippo Mario Stirati, all’Assemblea dei  Comuni Associati  alla AiCC  –  Associazione italiana Città della Ceramica, che  si terrà oggi presso villa Frua a  Laveno Mombello,  provincia di Varese.  Vari i punti all’ordine del giorno, tra i quali  l’approvazione del Conto Consuntivo 2015, l’ingresso di nuovi Consiglieri a seguito delle recenti elezioni, i  progetti 2015-2016.

L’AiCC  è un’associazione senza fini di lucro, nata nel 1999, ed alla quale aderisce la quasi totalità dei Comuni riconosciuti in Italia come  “di antica tradizione ceramica”,  previsti da una legge italiana (la 188 del 1990) che tutela e promuove la ceramica artigianale ed artistica nazionale.  I comuni aderenti ad AiCC sono distribuiti da nord a sud e nelle isole, a dimostrazione di come la ceramica sia un concreto, storico e fondamentale patrimonio, tra i tanti altri, dell’arte italiana.  La finalità  di AiCC è lo sviluppo di una rete nazionale delle città ove storicamente è venuta a svilupparsi una significativa attività ceramica e la realizzazione di azioni per la valorizzazione della ceramica italiana, attraverso la promozione di un patto di amicizia fra i centri di antica tradizione ceramica.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>