Gubbio, ricevuta dal sindaco Stirati delegazione Coreana

GUBBIO – E’ stata ricevuta nella Sala Consiliare la delegazione coreana del ‘Royal Arts & Music Korea’ presente a Gubbio per l’evento “MUSICAL OLTRE I CONFINI”, che si è tenuto martedì 3 luglio alle ore 18, presso la Sala ex Refettorio della Biblioteca Sperelliana. Guidate dal direttore artistico Cristina Park Hyo-Kang, le circa 25 persone, con il coordinatore Chang Jae Young, la direttrice del Musical Shin Jae Eun, la pianista accompagnatrice Kim Jung Won, compresi giovanissimi interpreti musicali, si sono avvalse della preziosa collaborazione di Massimo Capannelli dell’Accademia Musicale Internazionale “Vissi d’arte – Vissi d’amore”, che ha ricevuto parole di elogio per l’ottima organizzazione. « La musica e l’arte costruiscono ponti e incontri tra i popoli – ha sottolineato il sindaco Stirati – e in questo momento abbiamo particolarmente bisogno del dialogo tra mondi e culture diverse. Gubbio è una città notoriamente aperta e accogliente. Vi auguro di trascorre un piacevole soggiorno e di apprezzare le tante bellezze e l’ospitalità degli eugubini, portando con voi un bel ricordo della nostra terra ». Partner artistica della performance è la scuola di danza “Ikuvium Ballet”, grazie alle coreografie di Elisa Pierini, per dare vita ad un’opera di carattere internazionale, in cui si incontrano musica e danza. Ingresso libero. Per ulteriori informazioni IAT Gubbio, tel. 075 9220693, Ikuvium Ballet, 338 1971946, 333 7201592.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.