Gubbio, Smacchi incontra il sindaco Stirati

GUBBIO – Continuano gli incontri istituzionali del consigliere regionale Andrea Smacchi (Pd), che dopo la sua rielezione ha iniziato un giro di appuntamenti con i primi cittadini del comprensorio. Dopo Valfabbrica, Scheggia e Fossato di Vico, Smacchi ha incontrato a Palazzo Pretorio il primo cittadino di Gubbio Filippo Mario Stirati. “L’obiettivo – spiega Smacchi dal suo profilo Facebook – è quello di creare un proficuo rapporto di collaborazione anche con l’amministrazione eugubina per raggiungere gli obiettivi che servono alla città”.

I temi al centro del dibattito sono stati quelli della sanità ma non solo. Confermato il massimo dell’attenzione  non solo per il polo ospedaliero di Branca ma anche per la valorizzazione dell’ex ospedale in piazza 40 Martiri, destinato in parte alla Casa della Salute. Fissata la data per l’incontro con l’assessore alla Sanità Luca Barberini che visiterà il prossimo 10 settembre l’ospedale di Branca e le altre strutture del territorio, illustrando anche le novità della riforma sanitaria. Un’attenzione  particolare è stata riservata alla questione delle Aree Interne, con una proceduta e un iter amministrativo in via di attuazione e un incontro tra i vari Comuni interessati in tempi brevi. Regione e Comune, inoltre,  stanno lavorando insieme sulla problematica della riorganizzazione scolastica e  sul tema caldo del lavoro, per rilanciare un impegno congiunto e per trovare soluzioni che incentivino la ripresa produttiva del territorio.  Proprio per le problematiche del lavoro che attanagliano ancora le aziende, si è deciso di organizzare a Gubbio un’iniziativa con la presidente Catiuscia Marini e l’assessore competente,  al fine di studiare e predisporre un piano straordinario per il rilancio dell’occupazione nel comprensorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.