Il Comune di Gualdo Tadino aderisce alla Giornata Mondiale delle bambine e delle ragazze

GUALDO TADINO –  Il Comune di Gualdo Tadino partecipa assieme a Terre des Hommes Italia e a molti altri Enti in tutta Italia alla Giornata Mondiale ONU delle bambine e delle ragazze in programma giovedì 11 ottobre aderendo alla campagna Indifesa ed esponendo per l’occasione un apposito striscione sulla facciata del Municipio Comunale.

La settima edizione della Campagna Indifesa ha ricevuto il Patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e dell’ANCI, mentre la Conferenza Indifesa, ospitata presso la Biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”, ha ricevuto il Patrocino del Senato e della Polizia di Stato.

Lo scopo della campagna Indifesa è celebrare la Giornata Mondiale delle Bambine e delle Ragazze L’11 ottobre.

In occasione della Campagna, la Fondazione Terre des Hommes ha invitato le Regioni e i Comuni ad impegnarsi in azioni efficaci per la protezione dei bambini e in particolar modo delle bambine, attraverso l’elaborazione di politiche e piani specifici di sensibilizzazione per la prevenzione e il contrasto della violenza e le discriminazioni di genere, il bullismo e il cyberbullismo e la mappatura dei progetti che sul loro territorio si occupano di questi fenomeni.

L’Amministrazione Comunale di Gualdo Tadino, molto sensibile a questo tema, ha aderito all’iniziativa con grande piacere.

“La partecipazione alla Giornata Mondiale delle bambine e delle ragazze – ha sottolineato il Sindaco Massimiliano Presciutti –  rappresenta un passo significativo nella diffusione della cultura del rispetto e della prevenzione della violenza di genere, per una città più a misura di bambino. Abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa promossa da Terre des Hommes a testimonianza di come la città di Gualdo Tadino sia una realtà attiva nella protezione dei bambini ed in particolar modo delle bambine e delle ragazze”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta