Incontro aperto dell’Azione Cattolica sui costi della crisi politica a Terni

TERNI – Un incontro organizzato dall’Azione Cattolica nei locali della parrocchia di San Francesco per discutere sui costi della crisi politica a Terni ha raccolto un elevato numero di partecipanti. Il tema era sicuramente scottante data la situazione in cui versa il Comune ternano ed è per questo che all’appuntamento ha aderito un nutrito schieramento di persone sia del mondo cattolico e associativo sia di quello legato alla politica che si è presentato con schieramenti che andavano dalla sinistra alla destra passando per i 5 Stelle. Una politica che non è in grado di prendere decisioni per il bene comune, che non progetta, né risolve i numerosi problemi che affliggono la città. C’è diffusa delusione da parte dei cittadini che in venti anni hanno sentito soltanto promesse, senza che le questioni centrali venissero affrontate. Nel ventennio 1996/2006 è rimasta irrisolta la questione legata al polo universitario, al cinema, alle politiche per l’industria e alla complessa situazione dell’area di crisi ancora in fase di gestione. Tra gli altri erano presenti il senatore Gianluca Rossi, il vicepresidente della Regione Fabio Paparelli e di due consiglieri comunali Alessandra Pantalla e Francesco Filipponi in rappresentanza del Pd, il capogruppo in Regione Andera Liberati  e i consiglieri Angelica Trenta e Thomas De Luca per conto del Movimento 5 Stelle, Marco Cecconi di Fratelli d’Italia, Paolo Crescimbeni del Gruppo misto e Giovanni Ceccotti del Progetto Terni, e il consigliere di Azione cattolica diocesana Giorgio Armillei. Sebbene la trasversalità di appartenenza politica dei partecipanti, erano tutti d’accordo nel definire debole e in affanno la città di Terni sotto il profilo economico e politico e quindi nel cercare una via condivisa tramite una sinergia delle istituzioni, per riportarla su livelli alti soprattutto investendo sulle nuove generazioni e sulla classe dirigente del futuro, creare posti di lavoro e ridare orgoglio alla comunità ternana.

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>