“La Regione e le forme di autonomia”, convegno a Palazzo Cesaroni

PERUGIA – “La Regione e le forme di autonomia”, questo l’argomento al centro del convegno che si terrà a Perugia domani, venerdì 13 luglio (ore 15), nella Sala Partecipazione di Palazzo Cesaroni.
L’incontro, organizzato dal Centro Studi Giuridici e Politici dell’Assemblea legislativa, sarà incentrato sull’articolo 116, comma 3, della Costituzione e si aprirà con i saluti di Donatella Porzi (presidente dell’Assemblea legislativa) e l’introduzione di Catiuscia Marini (presidente della Giunta regionale).

Seguiranno gli interventi di Luciano Vandelli (Università degli Studi di Bologna) “L’attuazione dell’art. 116, ultimo comma, della Costituzione: tra differenziazione, ipotesi del rilancio del regionalismo, valori unitari” e di Massimo Luciani (Università degli Studi di Roma La Sapienza) “L’Umbria e l’art. 116, comma 3 della Costituzione”. Coordinerà i lavori Marco Lucio Campiani (presidente del Centro Studi Giuridici e Politici).

Al termine si svolgerà la Tavola rotonda “Il futuro della Regione Umbria”, con: Antonio Bartolini (assessore della Regione Umbria alle Riforme), Andrea Smacchi (presidente della I Commissione dell’Assemblea legislativa), Attilio Solinas (presidente della III Commissione), Roberto Morroni (presidente del Comitato per il controllo e la valutazione).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta