M5S, il tour regionale tocca anche Gualdo Tadino

GUALDO TADINO – Lo scorso 28 gennaio è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge n. 4, “Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni”.

“Il reddito di cittadinanza, per il quale il Governo ha messo a disposizione 7,1 miliardi di euro nella legge di bilancio 2019, è motivo di grande orgoglio per tutti noi – spiegano i 5 Stelle – Si tratta di una misura strutturale, la cui ideazione e pianificazione ha accompagnato il percorso politico del Movimento 5 Stelle sin dagli esordi, che restituirà dignità a milioni di italiani sotto la soglia di povertà. Il decreto contiene anche le misure in materia di riforma delle pensioni (tra cui l’innalzamento delle minime e quota 100) e di riorganizzazione dei centri dell’impiego, che assumeranno una funzione fondamentale nella formazione professionale e nel reinserimento dei cittadini beneficiari del reddito di cittadinanza nel mondo del lavoro. Misure come lo spazzacorrotti, il superamento della legge Fornero, lo stop alla pubblicità del gioco d’azzardo, il taglio dei vitalizi, sono solo alcune delle battaglie portate a termine dal Movimento 5 Stelle in questi mesi al governo ed è opportuno informare la cittadinanza sulle ragioni e le modalità d’intervento. Per questo Motivo dal 21 al 24 Febbraio consiglieri Regionali, Nazionali ed Eurodeputati gireranno la nostra Regione. Il giorno 21 febbraio alle ore 18 presso l’aula magna della Scuola Media “F. Storelli” saranno nella nostra città. Sarà un momento di confronto aperto a tutti e speriamo nella massima partecipazione”.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>