Marsciano democratica attacca l’amministrazione comunale: “Preoccupazione per la mancata approvazione del bilancio”

MARSCIANO – “Forte preoccupazione per la mancata approvazione sia del bilancio consuntivo 2015 che del bilancio preventivo 2016″, così i consiglieri comunali di Marsciano democratica Carlo Cavalletti, Filippo Umbrico e Sabatino Ranieri attaccano l’amministrazione comunale. “È ormai chiaro che l’approvazione – scrivono i tre consiglieri – non sarà effettuata entro il 30 aprile 2016 come previsto dalla normativa, tanto che tali argomenti non sono stati inseriti all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale del 28 aprile”.
Per Marsciano democratica l’amministrazione “viaggia a vista” nella completa “superficialità e nebulosità e che non è in grado neanche di rispettare quelle che sono scadenze rituali per una corretta gestione della cosa pubblica”.
I tre denunciano poi che agli stessi consiglieri “non è dato sapere in maniera dettagliata i motivi di tale ritardo e questo ci preoccupa soprattutto per le possibili conseguenze negative che potrebbero derivare dal perdurare di tale ritardo (con diffida prefettizia ad approvare gli atti e in caso di ulteriore mancata approvazione con la nomina di apposito commissario) ma anche per l’immagine, visto che lo stesso Ministero dell’Interno ha evidenziato come l’approvazione del bilancio entro i termini di legge sia ‘un adempimento di assoluta rilevanza nella gestione amministrativa e contabile'”
Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>